Posted on Lascia un commento

Quanti tipi di materassi esistono in commercio?

tipi-di-materassi

In questa piccola guida vedremo i diversi tipi di materassi che ci sono in vendita on line e nei vari negozi fisici. Faremo un tour per vedere qual è il miglior tipo di materasso per la schiena, quali sono gli ortopedici, gli antidecubito… ma partiamo subito!

Tutti i tipi di materassi con pro e contro

materassi-reti-economicheUna prima classificazione sulle tipologie dei materassi riguarda il materiale e tecnologica con cui sono stati realizzati. Eccole tutti elencati, clicca sulla singola voce per approfondire:

Le tipologie di materassi in base all’uso

Una seconda classificazione sui tipi di materasso riguarda la destinazione d’uso, cioè le caratteristiche del prodotto, a chi è destinato e come viene utilizzato. Ecco i vari tipi elencati, clicca sulla singola voce per approfondire


I tipi di materassi memory foam

materassi-waterfoam-offertaSono i più tra i più famosi in commercio. Vengono prodotto praticamente da tutte le grandi marche e fabbriche italiane. Sono realizzati con una speciale lastra in poliuretano espanso che ha la proprietà di deformarsi non solo in base al peso avvertito ma anche in base al calore. Vediamo in sintesi i pro e i contro:

  • PRO: La caratteristica più importante è di riuscire a formare una nicchia naturale in cui la schiena riesce a trovare pieno sostegno. Il risultato è di avere sempre la colonna vertebrale ben diritta di notte, così da evitare fastidiosi mal di schiena
  • PRO: sono economici e si trovano prodotti di alta qualità a prezzi davvero ridotti, anche a 100 euro (come il Materasso FRIDA della linea INfamily)
  • CONTRO: E’ molto confortevole ma questa deformazione “memorizzata” se per chi soffre il freddo è particolarmente accogliente, può non essere il massimo per chi soffre il caldo. Il consiglio è di abbinare un buon coprimaterasso traspirante e scegliere un tipo di materasso memory di alta qualità.

 –> GUARDA I MIGLIORI MATERASSI MEMORY IN OFFERTA <–

I tipi di materassi in lattice naturale

una-piazza-e-mezza-latticeIn commercio ne esistono sostanzialmente di due tipi: i prodotti fatti interamente in lattice e quelli invece che accoppiano ad un riempimento in water foam una lastra in lattice naturale (come il Materasso Marilyn della linea INmaterassi e che vedi nell’immagine di lato)

  • PRO: il tipo di materasso in lattice è un prodotto completamente naturale e rappresenta uno dei migliori tipi di materasso in commercio. Completamente anallergico e molto confortevole è un prodotto consigliato a tutti.
  • CONTRO: se si decide di scegliere il materasso in lattice naturale 100% è importante  sapere che si sta acquistando un prodotto delicato e che ha bisogno di essere tenuto bene e di una buona manutenzione.
    Infine il prezzo, rispetto ai memory è più alto, ma stiamo parlando di un prodotto di una qualità e una tecnologia completamente differente. Una spesa un po’ più alta ma che vi consigliamo di prendere in considerazione, data la qualità del prodotto.

–> GUARDA I MIGLIORI MATERASSI IN LATTICE IN OFFERTA <–

Gli ultimi tipi di materassi a molle

materasso-molle-singoloMentre una volta le molle interne erano tra di loro collegate ora sono indipendenti. Questo significa che mentre una volta il materasso si deformava completamente anche se veniva sollecitata solo in una zona, ora si deforma in maniera differente.

PRO: Le molle indipendenti creano delle zone a portanza differenziata. Questo implica che il materasso riuscirà a garantirti il supporto giusto in ogni posizione per dormire e qualsiasi sia il tuo peso.

CONTRO: Assicurati di scegliere i tipi di materassi a molle insacchettate. Solo così avrai la garanzia di avere un prodotto di alta qualità che ti faccia riposare bene e con la colonna vertebrale rilassata ed in posizione naturale. I materassi tradizionali sono ormai obsoleti, per cui evita di acquistarli.

–> GUARDA I MIGLIORI MATERASSI A MOLLE IN OFFERTA <– 

Quali sono i tipi di materassi ortopedici?

E’ stato sfatato il mito del materasso ortopedico. Mentre negli anni ’90 venivano proposte delle tipologie di prodotti a prezzi assurdi che i clienti erano disposti a spendere pur di avere la scritta ortopedico, oggi la situazione è notevolmente cambiata.

Esistono diversi tipi di materassi in commercio che sono ortopedici: non importa il materiale con cui sono realizzati, la cosa che davvero è fondamentale è come reagisce il materasso al proprio peso e alle proprie abitudini. Proprio per questa ragione ti invitiamo a leggere la nostra guida su COME SCEGLIERE IL MATERASSO GIUSTO. Se ti stai chiedendo che tipo di materasso scegliere, troverai le giuste risposte all’interno della guida.

Ricordati che non esiste il materasso perfetto, ma solo quello che meglio si adatta alle tue esigenze!

Quali sono i tipi di materasso antidecubito

Qui si parla di una tipologia di materassi completamente diversa. Si tratta di un prodotto, a volte ospedaliero, per chi ha disabilità fisiche temporanee o permanenti ed è realizzato in modo da sfavorire la formazione delle piaghe da decubito.

Proprio per questa ragione si tratta di un presidio medico sanitario e proprio per questa ragione è possibile beneficiare delle detrazioni IRPEF con IVA agevolata al 4%. Ecco le istruzioni su come fare per usufruirne.

I materassi di tipo gonfiabile

Sono una valida soluzione per il campeggio o per chi deve ospitare parenti o amici a casa e non dispone di molto spazio. Sono realizzati con un rivestimento in gomma molto resistente, così da evitare forature accidentali, e possono essere gonfiati in meno di 3 minuti.

Non sempre i prezzi dei materassi gonfiabili sono accessibili, per cui ti consigliamo di valutare attentamente le migliori offerte in commercio. Ci sono tanti siti che aderiscono a campagne promozionali e operazioni sottocosto, proponendo materassi gonfiabili di alta qualità a prezzo più che conveniente.

–> GUARDA I MIGLIORI MATERASSI GONFIABILI OFFERTA <–

Quali sono i migliori tipi di materassi per bambini

I materassi per lettini devono rispondere a specifiche caratteristiche imposte dalla normativa europea. Niente bottoni, nastri o cuciture che possano arrecare pericolo al bambino. Inoltre sono stabilite le prove di carico le dimensioni (larghezza, altezza e profondità) dei materassi per bambini.

Dato questo tipo di prodotto, che sia per culla o per lettino, verrà utilizzato solo per pochi anni, ti consigliamo di fare una spesa intelligente: scegli un prodotto in offerta, ma di buona qualità. Non importa che duri 10 anni, perché fino ad allora il bambino sarà cresciuto. E’ importante che il materasso offra il massimo delle sue potenzialità proprio per i suoi primi anni di vita. I migliori sono quelli in waterfoam, cioè in poliuretano espanso, resistenti ed economici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *